Altre news

BUONA PASQUA CON “ANTICO PASQUALE”

“L’Antico Pasquale è un vino estremo prodotto da uve Durella per la soddisfazione dei palati più raffinati. In vendemmia i grappoli vengono selezionati e poi lasciati ad appassire in un ambiente naturalmente areato fino alla Settimana Santa. A questo punto l’uva,

estremamente disidratata, viene pigiata mantenendo però sia la buccia che il raspo. Viene poi posta all’interno di un serbatoio completamente chiuso fino a Settembre, per tutto il periodo estivo. Durante questo periodo avviene spontaneamente una lentissima fermentazione. A Settembre si separa il vino dalle bucce e l’ ANTICO PASQUALE viene posto in piccole botti ad affinare per 5 anni. E’ un vino prezioso. La resa è bassissima, circa 8%, da 100 kg di uva si ottengono solo 8 litri di vino, frutto di tempo, pazienza e attenzioni. Vino da meditazione si può accompagnare a fine pasto anche con il cioccolato.
Noi lo consigliamo da solo come un “Antico Liquore Pasquale”.

Massimo Dal Lago, titolare azienda Masari